In arrivo i soldi per le alluvioni di fine anno

FIRENZE - Il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi ha firmato l’ordinanza che permetterà di erogare i contributi alle imprese extra agricole danneggiate dalle alluvioni di fine 2012 in 6 delle 10 province toscane.

-

13 milioni di euro per oltre 300 imprese danneggiate dalle alluvioni di fine anno. Buone notizie per le aziende che lo scorso inverno, in particolare a novembre, hanno dovuto fare i conti con le piogge torrenziali e i conseguenti allagamenti. Il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi ha firmato l’ordinanza che permetterà di erogare i contributi alle imprese extra agricole danneggiate dalle alluvioni di fine 2012 in 6 delle 10 province toscane. Tra queste province c’è anche quella di Lucca. Le 14 imprese del territorio che ne hanno diritto riceveranno complessivamente 670.000 euro.
Un risultato importante perchè rispetto ai mastodontici tempi della burocrazia italiana, la Regione è riuscita a realizzare l’ordinanza dopo pochi mesi dall’avento. Le province più colpite, a cui andranno i maggiori stanziamenti sono Grosseto, alle quale andranno quasi 5 milioni, e Massa Carrara con 3 milioni e mezzo di euro.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento