Incontro di Pace a S. Anna di Stazzema

STAZZEMA - Inaugurata nelle sale del Museo dell’Associazione Martiri di S. Anna l’opera d’arte realizzata da Carlo Carli, dedicata all’incontro tra Giorgio Napolitano e Joachim Gauck.

-

Si intitola “Incontro di Pace a S. Anna di Stazzema” il quadro realizzato da Carlo Carli donato dall’autore al Museo dell’Associazione Martiri di S. Anna. Un viaggio artistico tra la modernità della foto che ha immortalato quel momento e la tradizione del disegno, ha spiegato il professor Giuseppe Cordoni, che Carli ha saputo dosare per rendere eterno questo messaggio di dolore e di pace.
Il sindaco Michele Silicani, a fianco della senatrice Manuela Granaiola e del presidente dell’Associazione Martiri Enrico Pieri, ha colto l’occasione per ricordare questi ultimi dieci anni di storia che hanno permesso di riportare alla luce l’eccidio del 12 agosto ‘44. Un’opera faticosa che in gran parte è merito proprio anche dell’ex senatore Carli.
Siria e Lilia Pardini, due delle superstiti di quella tragica giornata, hanno donato a Carlo Carli una rosa.
Il sindaco Silicani ha anticipato una novità importante. Da quest’anno le celebrazioni del 12 agosto avranno l’alto patronato della Presidenza della Repubblica.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento