L’anno zero di Roberto Russo

BASKET LEGA DUE SILVER - Il coach dell’ArcAnthea vuol ripartire con nuovi stimoli per una sfida inedita. Molto soddisfatto dell’acquisto dell’americano Deloach, il tecnico livornese chiede il sostegno dei tifosi e della città.

-

13_7_13__russo_basket.jpg

Patron Alfredo Susanna ha ribadito di non aver avuto mai dubbi sulla conferma di Rioberto Russo, non a caso legato all’ArcAnthea Pall. Lucca da un contratto di quattro anni, aspetto che pochi conoscevano. Due dei quali già vissuti e bene con una promozione ed un altro torneo di Dna nel quale la squadra, seppur nella veste di neopromossa, si è comportata molto bene. Ora per il vivace tecnico livornese si apre però una nuova storia, una sorta di anno zero per lui. Soddisfattissimo dell’acquisto dell’americano Michael Deloach e in attesa di altri di colpi di mercato, e più in generale di una squadra che sarà profondamente rinnovata, Russo non nasconde le difficoltà della Lega Due Silver di cui nei prossimi giorni conosceremo il girone, ma gli piace ripartire all’insegna di un motto che può essere decisivo, almeno così si spera.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento