L’Atletica Virtus brilla a Milano

ATLETICA - C'è una stella che brilla a Milano ed è quella dell'Atletica Virtus CRLucca. La squadra lucchese, impegnata con i suoi atleti nei campionati italiani assoluti, sta dando vita a una tre giorni dalle mille emozioni.

-

La seconda giornata di gara, una delle più intense, ha visto tra i protagonisti Marcell Jacobs Lamont che nel salto in lungo ha chiuso all’ottavo posto. Dopo aver conquistato l’accesso alla finale con un buon 7.23, nei salti decisivi Lamont ha fatto due nulli su tre e così si è dovuto accontentare di un piazzamento buono, ma non ottimo visto le grandi potenzialità di questo giovane atleta.
Buona anche la prestazione di Alessandro Orsi nei 400 metri che ha chiuso la sua batteria con 47.63, ad un solo decimo dal personale, non sufficiente però ad entrare in finale, ma sollo per un 11° posto assoluto.
Il finale però è stato straordinario: la staffetta 4×100 composta da Vezio Bianchi, Marco Rizzo, Alessandro Orsi e Marcell Jacobs Lamont ha conquistato la medaglia di bronzo con uno strepitoso 41″27. Il modo migliore per chiudere la giornata e alimentare i sogni della A Oro.
Ma non è stata solo Virtus nella seconda giornata degli italiani, Micaela Mariani, atleta cresciuta nell’atletica Pietrasanta Versilia, allieva del grande Nicola Vizzoni, si è laureata campionessa italiana assoluta nel lancio del martello con la misura di 63,14. Una medaglia d’oro che lancia Micaela nel gotha dell’atletica-

Lascia per primo un commento

Lascia un commento