Sorpreso con tenaglie e cesoie

VIAREGGIO - I carabinieri hanno denunciato un uomo di 51 anni di Montecatini per possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli. Sabato notte l'uomo è stato sorpreso in Passeggiata due tenaglie e una cesoia.

-

25_09_carabinieri1.jpg

Il fatto è avvenuto ieri notte intorno alle 3. I carabinieri del Radiomobile, nel transitare sul Viale Regina Margherita lungo la Passeggiata, al fine di prevenire e reprimere reati contro il patrimonio in particolare all’interno degli stabilimenti balneari, hanno notato due persone che si incamminavano verso il bagno “Principe di Piemonte”. Vista la loro presenza sospetta, i due sono stati controllati e uno dei due trovato in possesso, all’interno del proprio zaino, di due tenaglie in acciaio lunghe 24 cm e di una cesoia lunga 47 cm. I carabinieri ipotizzano che i due fossero intenzionati a compiere dei furti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento