Un agosto di sicurezza e quiete

LUCCA - Firmati in Prefettura due protocolli d’intesa per aumentare i controlli sulle strade contro l’uso di sostanza psicoattive e impegnare i locali notturni a garantire la tranquillità dei residenti.

-

Tutti in campo per favorire il sano divertimento, cercando di tenere lontani i giovani ma anche gli adulti da alcool e droghe. Hanno raccolto l’adesione di forze dell’ordine, aziende sanitarie, Comuni e associazioni di categoria i due progetti predisposti dalla Prefettura di Lucca per questo agosto, con l’obiettivo di prevenire gli incidenti stradali connessi all’utilizzo di sostanze psicoattive e coniugare il divertimento con la quiete dei cittadini.
Il primo protocollo firmato dai vari soggetti è denominato “Contolli sicuri”: scatterà dal 3 agosto e permetterà, grazie ad un finanziamento della Fondazione Banca del Monte di Lucca, di aumentare le verifiche su strada di chi fa uso di droghe.
Il secondo progetto riguarda i locali notturni, come discoteche, bar e pub. In caso di adesione al protocollo, gli esercenti assicureranno di non incentivare la consumazione di bevande alcoliche e attueranno i comportamenti necessari per evitare il disturbo della quiete pubblica.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento