Seccate tutte le piante sulla strada per il nuovo ospedale

LUCCA - Nessuno le ha mai innaffiate e così sono tutte seccate le 33 piante messe a dimora sulla strada per il nuovo ospedale di San Filippo. Lo comunica Giuseppe Di Vito, del comitato cittadino Lucca Est.

-

Di Vito ha scritto una lettera all’ingegner Gabriele Marchetti, della Asl2.
“Le 33 piante (alberelli) collocate mesi fa lungo la strada che dalla rotonda ” Bindi auto” conduce al nuovo ospedale San Luca (lato destro) non essendo mai state annaffiate sono decedute. Vorrei conoscere a questo punto il danno economico dovuto all’inefficenza di coloro che le avevano in custodia e se qualcuno risponde per ciò o finisce come al solito a tarallucci e vino. Inoltre nasce spontanea la domanda: ma questo spreco di denaro pubblico è un caso isolato o ne seguiranno altri?
Le sarei grato rispondesse e se ha intenzione di prendere provvedimenti”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento