Stroncata da un malore a 22 anni

QUERCETA - Una ragazza di 22 anni, Sara Gabrielli, è morta stanotte al pronto soccorso dell’ospedale Versilia dopo aver accusato un malore al ritorno da una serata trascorsa alla sagra del Pozzo.

-

Sara, che era una “tamburina” ha dato una mano agli altri contradaioli, poi quando è tornata a casa ha accusato dolori allo stomaco. I familiari hanno chiamato un’ambulanza della Croce Bianca di Querceta, ma le sue condizioni si sono aggravate; è arrivata anche l’automedica, è andata in arresto cardiaco e i soccorritori hanno tentato di rianimarla, poi in codice rosso l’hanno trasferita al pronto soccorso dell’ospedale Versilia dove purtroppo è deceduta.
Adesso sarà probabilmente l’autopsia a fare luce su quanto accaduto. Gli amici e i contradaioli stanno manifestando attraverso Facebook il dolore per quanto accaduto così improvvisamente.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento