Virtus, sfuma la finale Oro

ATLETICA - Nonostante il record di punti (16175), la squadra lucchese non riesce a qualificarsi, prima delle escluse, per la finale Oro. Adesso non resta che vincere la finale Argento di Vicenza in programma a fine settembre.

-

3_8_13__virtus_lucca.jpg

Purtroppo il sogno è sfumato. L’Atletica Virtus Lucca è infatti la prima delle escluse dalla finale Oro di società che si disputerà a fine settembre allo stadio Guidobaldi di Rieti. Purtroppo l’ottavo posto assoluto ed il record storico di oltre 16mila punti (16175) non sono stati sufficienti, complice anche un regolamento piuttosto discutibile, a far entrare la squadra del presidente Adriano Montinari fra le migliori dodici del panorama nazionale. Ora spetterà al D.T. Matteo Martinelli ricaricare a dovere gli atleti e dar loro lo spunto ed il morale giusto per andare alla caccia del primo posto con relativa promozione, nella finale argento che si disputerà invece sempre sabato 28 e domenica 29 settembre a Vicenza. Non per piangere ormai sul latte versato ma è abbastanza palese che senza il grave infortunio occorso a Giacomo Puccini, che è ancora in attesa di sottoporsi ad un intervento chirurgico, la Virtus Lucca sarebbe entrata quasi sicuramente nella finale Oro.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento