Eternit ‘pericoloso’ alla Stazione

LUCCA - Una tettoia in eternit in cattive condizioni di conservazione all’interno dell’area della stazione ferroviaria di Lucca. La segnalazione è arrivata da alcuni pendolari.

-

Una tettoia in eternit in cattive condizioni di conservazione all’interno dell’area della stazione ferroviaria di Lucca. La segnalazione è arrivata da alcuni pendolari che abitualmente transitano in questo luogo. Si tratta di una copertura sulla parete esterna di un ex magazzino in stato di semiabbandono, proprio all’inizio del tronco est. La struttura in fibrocemento appare rotta in almeno due punti.
Da sottolineare che l’eternit è considerato pericoloso per la salute se in stato di disfacimento tale da provocare il rilascio delle microfibre di cui è composto.
La tettoia malmessa si trova a circa 150 metri dalla stazione vera e propria e proprio di fronte alla pensilina frequentata dai passeggeri dei binario 1.
Il problema dello smaltimento dell’eternit è di particolare complessità. Diversi Comuni della nostra provincia negli anni scorsi hanno approntato agevolazioni economiche per la rimozione delle coperture in fibrocemento. E le stesse operazioni di rimozione devono essere eseguite secondo particolare protocolli di sicurezza.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento