Il Mondiale entra nel vivo

LUCCA - La Gran Fondo dedicata a Franco Ballerini, l’inaugurazione del Mondiale di ciclismo e varie iniziative collaterali. Lucca ha fatto le prove generali del 29 settembre con la partenza della gara iridata dei professionisti.

-

L’iride nel cielo di Lucca, e non solo per i bravissimi paracadutisti della Folgore che hanno planato, con le bandiere delle cinque città mondiali sugli spalti delle mura urbane del baluardo di San Paolino, tra gli applausi scroscianti del folto pubblico presente. L’iride ed i colori dell’arcobaleno per una splendida giornata di sole vissuta dalla città come ideale anteprima della settimana, che porterà a Lucca e in Toscana i campionati del mondo di ciclismo: una delle manifestazioni sportive più importanti mai ospitate. Al di là di altri eventi collaterali legati alla cultura, all’arte e allo spettacolo, il piatto forte della giornata è stato caratterizzato dalla Gran Fondo Mondiale intitolata alla memoria dell’indimenticabile CT Franco Ballerini scomparso tre anni e mezzo fa, nel febbraio del 2010. Un minuto di raccoglimento, scandito dalle struggenti note del “silenzio”, ha fatto da colonna sonora al ricordo del popolare “Ballero”: era presente anche la signora Sabrina Ballerini. Alle 10 in punto la partenza della Gran Fondo con il lungo serpentone colorato di circa 900 cicloamatori, al via anche un piccolo gruppo di dipendenti della Provincia, che dovevano sciropparsi i due percorsi lungo l’itinerario e le strade del mondiale: quello più breve di 78,5 chilometri e quello più lungo di 130 chilometri con un dislivello di 1300 metri, quindi piuttosto impegnativo. Lusinghiera la partecipazione con atleti provenienti anche da paesi lontani quali Australia e Stati Uniti. Ma la giornata si è completata in modo mirabile nel pomeriggio. In piazza del Giglio si è infatti tenuta la cerimonia ufficiale di apertura dei mondiali di ciclismo con i saluti istituzionali delle autorità locali e dei rappresentanti del Comitato organizzatore cui sono seguiti altri eventi legati allo spettacolo e al divertimento. In definitiva si è trattato anche di una prova generale, peraltro brillantemente superata, del clou di tutta la rassegna iridata che vivremo domenica 29 settembre con la corsa del mondiale professionisti che scatterà proprio da Lucca. Uno speciale “Zoom” sulla giornata della Gran Fondo e dell’inaugurazione del Mondiale di ciclismo vi sarà proposto lunedì sera alle ore 20 su Noi Tv.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento