Panariello fa ridere solo la Paganese

CALCIO LEGA PRO - La rete dell’ex-difensore bianconero ha permesso alla Paganese di espugnare lo stadio dei Pini. Deciso passo indietro del Viareggo sul piano del gioco, anche se le zebre di Miggiano sono state sfortunate.

-

23_9_13__panariello.jpg

Domenica amara per il Viareggio che dopo tre pareggi consecutivi incassa la prima sconfitta stagionale laddove sperava di cogliere invece un franco successo. Al Pini le zebre hanno parzialmente deluso facendo denotare qualche passo indietro rispetto alle recenti prestazioni: solo la domenica precedente avevano “rischiato” di vincere sul campo della capolista Pontedera. Stavolta qualcosa non ha funzionato, e forse anche l’uscita di capitan Pizza ha pesato nell’economia del gioco e della manovra dei bianconeri. La sfortuna poi, vedi traversa di Vannucchi, ci ha messo lo zampino ed allora rispettando l’antica legge dell’ex, mai scritta ma quantomai efficace, Aniello Panariello ha trovato il punto che ha dato la vittoria alla Paganese. Chissà quale gioia anche per il tecnico dei campani Agenore Maurizi che proprio in riva al Tirreno un paio di anni fa non aveva avuto molta fortuna. Archiviata la battuta d’arresto, da martedì la squadra di mister Miggiano dovrà cominciare a pensare alla difficile trasferta sul campo del lanciatissimo L’Aquila.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento