ArcAnthea è dura, Le Mura più agevole

BASKET - Nella Adecco Silver i biancorossi del neocoach Mecacci ricevono il forte Treviglio con l’obiettivo di cancellare Ravenna. In A1 femminile pare più agevole il compito del Gesam Gas Le Mura di scena ad Orvieto.

-

Impegni da non sottovalutare domenica anche nel basket. Nella Lega Due Silver l’ArcAnthea Pall. Lucca, targata Matteo Mecacci o del dopo-Russo che dir si voglia, ospiterà al Palatagliate il forte Treviglio. Gara estremamente insidiosa per Parente e compagni che cercheranno la seconda vittoria stagionale ma soprattutto un sollecito riscatto dopo la rocambolesca sconfitta di Ravenna. Partita complicata sia per la forza dell’avversario che per il momento particolare che la squadra attraversa. Sarà interessante capire anche la capacità di reazione dei biancorossi. Nella A1 femminile si gioca invece la terza giornata e per il Gesam Gas le Mura c’è la trasferta di Orvieto. Compito sulla carta decisamente più abbordabile per la squadra di coach Diamanti partita alla grande come testimoniano le nette affermazioni nelle prime due giornate su Venezia e Umbertide, non proprio le ultime due arrivate. Si punta al tris e con la consapevolezza di poter rappresentare anche quest’anno la mina vagante del campionato e, chissà, alla fine la più accreditata rivale dello Schio campione d’Italia.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento