Maltempo, paura anche a Lucca

LUCCA - La grande paura. Ogni anno, più di una volta, per gli abitanti di Ponte San Pietro si ripete la stessa situazione.

-

Tutti a guardare il Serchio crescere, fino all’ondata di piena che per fortuna questa volta non ha causato danni rimanendo negli argini. L’acqua e il fango sono tracimati nel piazzale della Casina Rossa e sono entrati anche nella discoteca causando danni ancora da quantificare. In mezzo alla gente il presidente della Provincia Bacelli che insieme ai tecnici dell’ente e alla macchina della protezione civile ha seguito l’evolversi della mattinata fino al ritorno alla normalità.
E vista la situazione drammatica in tantissime zone della provincia, con frane, allagamenti e smottamenti, viabilità interrotte, abitazioni rimaste isolate e aziende danneggiate, Baccelli ha richiesto alla Regione Toscana la dichiarazione di stato di emergenza regionale.
Mentre la Regione ha prorogato fino alla tarda mattinata di martedì l’allerta meteo di tipo moderato per pioggia su tutto il territorio provinciale

Lascia per primo un commento

Lascia un commento