Nuovi spazi per l’edizione dei comics 2013

LUCCA - Presentato in comune a Lucca il programma delle manifestazioni di Lucca Comics. Nuovo assetto logistico degli espositori e delle biglietterie per rendere più fruibile la manifestazione.

-

Una nuova disposizione delle biglietterie, corridoi tra gli stand più ampi e l’allargarsi dell’area espositiva di piazza san Martino. Sono queste le novità logistiche più significative dell’edizione di Lucca Comics che sta’ per aprirsi in centro storico a Lucca. Durante la conferenza stampa di presentazione sono state sottolineate, oltre alla valenza culturale della manifestazione, l’enorme quantità di eventi collaterali, circa 150 che animeranno la quattro giorni lucchese. Tutti eventi gratuiti e indipendenti dalla mostra mercato, ha tenuto a sottolineare il presidente di Lucca Comics and Games Francesco Caredio, eventi come la mostra in collaborazione con la fondazione Ferragamo nella chiesa dei Servi o le mostre che partiranno sabato a Palazzo Ducale. Tante le novità proposte in questa edizione, tra cui anche l’organizzazione di una crociera a tema comics con workshop e corsi di cosplayer, realizzata in collaborazione con Comcrociere e che sarà il primo premio in palio per il miglior cosplayer a tema piratesco della manifestazione. Allargato anche lo spazio espositivo di piazza san Martino dove saranno ospitati gli stand delle edizioni Panini /Disney e Rv Edizioni, mentre nella chiesa dei servi verrà organizzato lo spazio showcase con interviste ai disegnatori all’opera. E proprio per dedicare maggiore spazio ed autonomia agli artisti, verrà allestito in piazza San Romano un nuovo padiglione, denominato Comics Artist Area dove i disegnatori potranno incontrare i propri fans per firmare autografi o autografare disegni, ma anche per poter vendere le proprie opere originali. Tutto pronto quindi per quello che il direttore della manifestazione Renato Genovese ha definito l’Evento Lucca Comics, una quattro giorni in cui non solo il fumetto è protagonista, ma l’intera città è parte integrante della manifestazione.

Tag:

Lascia per primo un commento

Lascia un commento