Capannori ricorda i caduti di Nassiriya

CAPANNORI - Celebrato nell'omonima piazza di Lammari il decimo anniversario della strage avvenuta i Iraq il 12 novembre del 2003 in cui persero la vita 19 italiani, militari dell'esercito, carabinieri e civili.

-

Il 12 novembre di dieci anni fa la cittadina iraqena di Nassiriya diventata triste teatro di una delle più gravi tragedie militari del dopo guerra. Un camion cisterna pieno di esplosivo scoppia davanti alla base italiana uccidendo 19 nostri connazionali tra carabinieri, militari dell’esercito e civili. Quel giorno e quel sacrificio è stato ricordato con un’intensa cerimonia nella piazza intitolata a Lammari proprio ai caduti di Nassiriya. Tantissime le persone che hanno partecipato alla mattinata: i rappresentanti dei Comuni di Capannori e Lucca, della Prefettura, della Questura, dei carabinieri e dell’esercito, la fanfara dei Bersaglieri e le associazioni combattentische e d’arma.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento