La giornata per la legalità di Confcommercio

LUCCA - Una giornata per dire no alla contraffazione e all’abusivismo commerciale, due piaghe che fanno male all’economia italiana. E’ stata celebrata nella sede lucchese la giornata promossa da Confcommercio.

-

Le autorità civili e militari, al fianco dei rappresentanti del mondo imprenditoriale provinciale, hanno assistito alla diretta streaming con Roma del convegno organizzato dal presidente nazionale Carlo Sangalli. Vendere o acquistare oggetti contraffatti fa male può far male alla salute dei consumatori, ma anche all’economia. La concorrenza sleale di attività di ristorazione, di agenti immobiliari, di albergatori fuori legge ha acuito la crisi di tante aziende in regola. Un problema che riguarda tutti noi, ma che troppi italiani non comprendono. E proprio per questo, è stato sottolineato, un ruolo fondamentale lo gioca l’informazione ai consumatori che devono acquisire la giusta consapevolezza.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento