TC Italia si gioca una fetta di finale

TENNIS - La squadra fortemarmina ospita il CT Aniene Roma nella semifinale di andata del campionato italiano. Un titolo da difendere a denti stretti. Marrai e compagni cercheranno una vittoria anche con punteggio ampio.

-

23_11_13__tennis_f.marmi_.jpg

E’ una semifinale e come tale va affrontata. Appuntamento davvero importante domani (a partire dalle ore 10) sui campi in terra rossa del TC Italia di Forte dei Marmi. La squadra fortemarmina del patron Sergio Marrai affronta infatti il CT Aniene Roma nella semifinale di andata del campionato italiano a sqaudre 2013: ricordiamo che il Forte difende il titolo conquistato un anno fa a Rovereto. Uno scudetto che Matteo Marrai, il capitano, e gli altri elementi della compagine versiliese vorrebbero difendere con le unghie sino alla fine. Di fronte però si troveranno una squadra capitolina senza dubbio agguerrita (Cipolla e Potito Starace i suoi gocatori di punta) ed in grado di creare anche dei problemi. Naturalmente ci sarà da sfruttare al meglio il fattore-campo e quindi vincere bene anche, con un certo scarto, per andare poi il 1° dicembre a Roma relativamente più tranquilli. Saranno 6 come sempre i punti in palio come le partite da giocare: quattro singolari e due doppi. Nell’altra semifinale se la vedranno Bassano e Crema.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento