Elettrodotto: assemblea pubblica l’8 aprile

PROV. LUCCA - Si preannuncia interessante, ma soprattutto infuocata l’assemblea pubblica in programma martedì prossimo 8 aprile a Maggiano dedicata al nuovo elettrodotto nell’area di Lucca.

-

L’incontro, organizzato dal Comune di Lucca, vedrà i tecnici di Terna illustrare nel dettaglio il piano. Nei giorni scorsi la società ha chiesto l’attivazione della Valutazione di Impatto Ambientale che dovrà essere rilasciata dal Ministero per l’Ambiente. Il Comune avrà tempo fino al 19 aprile per presentare le proprie osservazioni e i cittadini fino al 19 maggio e proprio per questo motivo l’amministrazione comunale e i residenti della zona che protestano contro il progetto avevano bisogno di un incontro con i rappresentanti di Terna. I Comuni di Lucca, Massarosa, Vecchiano, Camaiore e San Giuliano Terme hanno infatti sottoscritto nel dicembre scorso un accordo con una prima proposta di localizzazione dei nuovi tralicci, ma rispetto al progetto presentato alcuni giorni fa la discussione è ancora aperta. Le prime indiscrezioni e la pubblicazione del progetto sul sito del Ministero dell’Ambiente hanno scatenato la protesta degli abitanti dell’Oltreserchio. La battaglia è appena iniziata.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento