Crisi Europa, Domenici indica la strada

PIETRASANTA - Il candidato del Pd alle elezioni europee ha fatto tappa a Pietrasanta per incontrare cittadini e istituzioni.

-

Nel libro che ha pubblicato qualche mese fa ha scelto l’immagine di Angela Merkel e Josè Barroso visti da una ragazza attraverso un finestrino. E poi il titolo “La nostra Europa… non è la loro”. Insomma Leonardo Domenici, ex sindaco di Firenze, già 5 anni all’Europarlamento e di nuovo candidato alle elezioni europee per il Pd, ha le idee chiare. Le ha ribadite nella sua tappa elettorale a Pietrasanta dove ha incontrato simpatizzanti e rappresentanti delle istituzioni locali, tra cui il sindaco Domenico Lombardi e il primo cittadino di Seravezza Ettore Neri. A Bruxelles, Domenici fa parte del Gruppo dei Socialisti e Democratici che porta avanti un pensiero ben preciso contro il perdurare della crisi: no alla politica dell’austerità, sì agli investimenti e alla creazione di nuovi posti di lavoro. E da questo punto di vista l’Italia può dare il suo contributo nel semestre di presidenza che la aspetta.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento