Viareggio aspetta a piè fermo il Grosseto

CALCIO LEGA PRO - Sete di riscatto sia per la beffa di Perugia, ma anche per la sconfitta patita all’andata sul campo dei maremmani. Emergenza in difesa ma Lucarelli recupera elementi importanti a centrocampo e in attacco.

-

10_4_14__viareggio.jpg

Il Viareggio ospita domenica prossima il Grosseto memore di quanto accedde nel match di andata. In terra maremmana finì con una sconfitta per i bianconeri che pure si erano illusi dopo il sollecito vantaggio di Rosafio. Il Grosseto, allora allenato da Antonello Cuccureddu, pervenne al pareggio con Giovio allo scadere del primo tempo e trovò il gol della vittoria a metà ripresa con Bombagi. Dopo la bruciante ed immeritata sconfitta di Perugia, il Viareggio vorrebbe ritrovare un pò di sorriso e di fiducia con una bella vittoria. In realtà Lucarelli deve fare i conti con qualche squalifica che lo penalizza soprattutto in difesa dove sono indisponibili Gazzoli, Conson e Falasco, ovvero una bella fetta di titolari del reparto. Le soluzioni sono quasi obbligate. Va decisamente meglio invece a centrocampo e in attacco dove rientrano Gerevini, Matteini e Romeo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento