Albero crolla sulla circonvallazione

LUCCA - Non c'è pace per gli alberi di Lucca. Dopo le piante abbattute dal fortissimo vento di giovedì scorso sulle mura urbane, stavolta è toccato ad un tiglio sul viale Giusti, proprio davanti alla stazione.

-

Durante il forte temporale di sabato notte, il grosso albero si è spezzato, cadendo pericolosamente a terra. Vista la situazione, domenica mattina vigili del fuoco, polizia municipale e tecnici del Comune sono intervenuti sul posto per la messa in sicurezza della pianta. Sono stati i pompieri a tagliare i rami più alti e pericolanti. Tutta la zona circostante è stata interdetta, anche se ormai non c’era più pericolo. Questo ennesimo episodio conferma la necessità di un controllo di tutte le piante che si trovano sul cerchio delle mura urbane e sui viali di circonvallazione, che spesso accusano i segni del tempo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento