Ancora un oro in casa Fanini

CICLISMO DONNE - La portacolori della Michela Fanini Record Rox Eyerusalem Dino Kelil è campionessa etiope a cronometro.

-

kelil__eyerusalem__dino.jpg

La settimana dedicata ai campionati nazionali in linea e a cronometro è iniziata con una grande notizia per la “Michela Fanini Record Rox”: l’atleta etiope Eyerusalem Dino Kelil ha infatti conquistato il titolo del suo Paese nella gara contro il tempo; Eyerusalem, 22 anni, al suo primo anno da “elite” in Europa, spera di conquistare anche il primo posto su strada.
E proprio nelle prove cronometrate, qualche settimana fa, Vittoria Bussi aveva conquistato a sorpresa una preziosissima medaglia di bronzo nella gara per il titolo tricolore regalando una grande gioia a tutto il team di patron Brunello Fanini. La Bussi correrà domenica su strada a Varese insieme a Valentina Bastianelli, Lara Vieceli, Simona Crotti, Michela Balducci e Azzurra D’Intino; le ragazze saranno dirette da Giuseppe Lanzoni. Sugli altri fronti, a giro per l’Europa, ci saranno la francese Edwige Pitel, l’estone Liisi Rist (chiamata a riconfermarsi campionessa sia in linea che a cronometro), la spagnola Mireia Epelde, e le ucraine Evgeniya Vysotska (grandi speranze per lei che è vice-campionessa uscente) e, l’ultima arrivata, Tetyana Riabchenko. L’obbiettivo è quello di portare in alto il nome della squadra e, magari, soprattutto dai Paesi dell’Est, di riportare qualche titolo; le possibilità ci sono.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento