Anniversario strage,festa del gelato chiude prima

VIAREGGIO - Gli organizzatori del Festival del Gelato hanno annunciato che domenica (giorno dell'anniversario della strage del 29 giugno) gli stand anticiperanno la chiusura alle ore 20.

-

Alla fine le polemiche sollevate da alcuni parenti delle vittime della strage di Viareggio sono state più forti di tutto. Gli organizzatori del Festival del Gelato hanno annunciato che domenica (giorno dell’anniversario della strage del 29 giugno) gli stand anticiperanno la chiusura alle ore 20. Quando il corteo transiterà da Piazza Mazzini, intorno alle 21, dunque, la manifestazione sarà conclusa. In queste ore qualcuno aveva addirittura chiesto le dimissione dell’assessore Strambi per la decisione di autorizzare il Festival del Gelato nel giorno della ricorrenza della strage. Ma non tutti, in verità, erano e sono d’accordo con la fermezza con cui soprattutto Marco Piagentini aveva condannato la decisione. Alessandra Biancalana, compagna di Antonio Farnocchia, ucciso dalle fiamme mentre andava a lavoro, ha scritto una lettera al sindaco dicendo di non comprendere e non condividere la polemica: “Non è possibile pensare che un’intera città si fermi: imporlo a nessuno non è giusto”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento