Bugatti e non solo, il fascino di un’epoca

CASTELNUOVO G. - Bugatti, straordinarie e affascinanti signore a 4 ruote sotto la Rocca Ariostesca: ha fatto tappa nel capoluogo garfagnino la 1° edizione di ‘2fast4you Tuscany’

-

Il tour di 4 giorni, organizzato da Franco Majno responsabile per l’Italia di Bugatti, era riservato ad automobili d’epoca di prestigio con gentlemen driver alla scoperta di tradizioni e antichi sapori. Originale anche il pranzo all’interno di una cava di marmo secondo le tradizioni automobilistiche dell’epoca con cestini picnic ma con eccellenze gastronomiche della garfagnana. Nel tour non solo bugatti ma anche Porche, Jaguar Talbot e Alfaromeo. Moltissimi i curiosi e gli appassionati che si sono fermati per osservare queste rarità che hanno segnato la storia delle auto. Questa bugatti di colore azzurro era una vettura destinata ai granpremi, quindi oltre che portare a passeggio i suoi due ospiti, poteva affrontare anche le asperità di corse automobilistiche su circuiti durissimo come quello di Monaco e di Le Mans.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento