Croce Rossa in festa per i 150 anni

LUCCA - La Croce Rossa festeggia 150 anni e la sezione di Lucca ha celebrato questo importante anniversario con una bella festa in piazza Napoleone, nel centro storico di Lucca.

-

Una lunga giornata in cui i membri della Croce Rossa hanno mostrato mezzi e attività portate avanti ogni giorno con grande passione. E’ stato il presidente lucchese Enzo Fasano a sottolineare il merito dei tanti volontari e dipendenti che ogni giorno operano su più fronti: il primo soccorso, i corsi di formazione, l’aiuto ai più bisognosi.
Davvero molto emozionante il momento dei riconoscimenti. Una pergamena è stata consegnata ai volontari che si sono distinti, ai più giovani e a quelli con tanta esperienza. Così come le targhe, assegnate ad alcuni componenti particolarmente attivi. Nel corso della cerimonia la Croce Rossa ha consegnato anche alcuni defibrillatori: alle scuole Civitali e Passaglia di Lucca e al comando della Guardia di Finanza che negli ultimi mesi ha partecipato ad un corso di formazione all’uso di questi apparecchi.
I 150 anni della Croce Rossa sono stati anche l’occasione per inaugurare alcuni nuovi mezzi, tra cui un’ambulanza donata dagli stessi volontari, e per rilanciare un appello. La sezione lucchese, infatti, non ha una vera sede ed è costretta a operare nei moduli abitativi. Una situazione a cui ormai volontari e dipendenti sono abituati, ma che lascia molto amaro in bocca.
Speriamo che Lucca almeno questa volta accolga l’appello.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento