E’ già allerta incendi

LUCCA - Con l'avvicinarsi del periodo estivo e della stagione secca, l'amministrazione provinciale ricorda alla cittadinanza i corretti comportamenti da tenere per evitare lo svilupparsi di incendi.

-

Con l’arrivo del caldo e della stagione secca, il territorio della nostra provincia ritorna ad essere a rischio incendi. Ogni anno migliaia di ettari di bosco vanno in fumo, spesso a causa di comportamenti rischiosi più che per mano di veri e propri piromani. L’assessore alle politiche agricole della provincia di Lucca Diego Santi ha ricordato come già il mese di maggio si stato uno con il numero più elevato di incendi di tutta la Regione e anche se i roghi sono stati di lieve entità, l’amministrazione rinnova a tutta la cittadinanza l’invito a non usare fiamme libere nei boschi e a non bruciare gli sfalci di potature, ricordando inoltre che tali pratiche sono da considerarsi reato e sono punibili con ammende e, nel caso di incendio boschivo, con denuncia all’autorità giudiziaria. Attivati anche i servizi di reperibilità per i direttori delle operazioni spegnimento, per le squadre AIB e degli operai forestali delle unioni dei comuni. Per chiunque avvistasse un incendio è attivo il numero verde 800 425 425.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento