La Lucchese e i suoi obiettivi

CALCIO LEGAPRO - Sulla base della cifra messa a disposizione dalla societa' e degli investimenti che verranno compiuti, si potra' capire che tipo di campionato potra' fare la squadra di Pagliuca.

-

https://www.youtube.com/watch?v=7cCQSKwerqg

Solo un giorno. Manca solo un giorno e poi finalmente i tifosi sapranno che tipo di squadra allestira’ la Lucchese per partecipare alla LegaPro della prossima stagione calcistica. Lunedì si terra’ l’attesa riunione tecnica dalla quale dovrebbero scaturire finalmente i confini entro cui l’uomo mercato Bruno Russo potra’ muoversi. E soprattutto quanti soldi il presidente Bacci gli mettera’ a disposizione per allestire la rosa da mettere a disposizione di mister Pagliuca. Rimarranno in rossonero – sempre che accettino – molte delle facce dell’ultima stagione. Soprattutto i piu’ esperti e quelli che abitano in zona. Perche’ secondo quanto trapela dalle segrete stanze, non saranno certo alte le cifre da spendere per cartellini, ingaggi e logistica e affitti vari. Il segretario sportiva ha gia’ in mano un primo budget, quello per il trimestre di inizio attivita’ tra i professionisti. A richiederlo fin dall’anno scorso, sono i nuovi regolamenti della LegaPro. Sulla base di quanto verra’ investito si potranno capire dunque le ambizioni della Lucchese.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.