L’autotrasportatore è uscito dal coma

LUCCA - Rossano Barsotti è uscito dal coma ma non è ancora in grado di comunicare.

-

aggressione.avi.still001.jpg

E’ uscito dal coma Rossano Barsotti, l’autotrasportatore aggredito dal compagno dell’amante e lasciato in fin di vita nei pressi della piscina H2O di Ponte San Pietro. Al momento non è ancora in grado di rispondere agli inquirenti, che sperano di apprendere elementi utili dal suo racconto. Per la sua aggressione è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio Angelo Spano, operaio 39 enne di Lucca.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento