Lucchese tra novita’ e conferme

CALCIO - La scelta di ripartire da Pagliuca anche per la prossima stagione di Legapro e' indicativa di come la Lucchese intenda approcciare il ritorno fra i professionisti.

-

Si puo’ infatti presumere fin da ora che i dirigenti rossoneri vogliano mantEnere almeno in parte l’assetto della rosa che nell’ultima stagione ha sbaragliato il campo delle concorrenti. Ecco allora che potrebbe essere realistico pensare almeno alla riconferma di quel pacchetto di giocatori che vivono a Lucca o comunque nei pressi della citta’. Potrebbero venire confermati i vari Casapieri, Angeli, Espeche, Calistri, Aliboni, Nole’, Chianese e Tarantino. A questi, data la sua importanza strategica, si potrebbe aggiungere Caboni che ha dimostrato di essere pressoche’ indispensabile nell’economia della squadra gestita dal tecnico di Cecina. Sarebbe questa una ossatura gia’ buona sulla quale inserire i pezzi che Rosadini e Russo ritengono utili alla causa. Soprattutto sarebbe una base solida e non troppo costosa dal punto di vista degli ingaggi e delle sistemazioni logistiche.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento