Lucchesi nel Mondo in Australia

LUCCA - Sarà una visita speciale, densa di significato quella che una delegazione dei Lucchesi nel Mondo farà a fine mese in Australia, alla comunità di conterranei là residenti.

-

L’occasione di questo soggiorno, presentato dalla presidente Ilaria del Bianco e dal sindaco di Coreglia Valerio Amadei, è data dalle iniziative organizzate per il 45° anniversario di fondazione del Toscana Social Club. Per questa speciale ricorrenza, il 27 giugno al Museo Italiano di Melbourne sarà inaugurata la mostra “I figurinai lucchesi: l’arte e l’emigrazione” che lo scorso settembre è stata proposta a Lucca propria nella sede dell’associazione, riscuotendo grandissimo successo. Ma a Melbourne rimarrà per sempre anche un’opera realizzata a Lucca, con più esattezza a Bagni di Lucca: un presepe creato da Simone Fiori, proprietario dell’Arte Barsanti. Una vera opera d’arte tutta lucchese che rimarrà nella sede australiana dei Lucchesi nel Mondo a perenne ricordo della storia forse più caratteristica dell’emigrazione lucchese, quella dei figurinai.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento