Navette, il Comune vara altre due linee veloci

LUCCA - Dopo la Lam blu per i collegamenti con l'ospedale S.Luca, dal 1 luglio partono due nuove linee veloci di navette, che copriranno i quartieri di S.Vito, S.Concordio, Borgo Giannotti e S.Anna.

-

Lo ha annunciato l’assessore alla mobilità Francesca Pierotti a Palazzo Orsetti, alla presenza dei vertici del Consorzio Toscano Trasporti.
La Lam Verde seguirà l’asse Nord-Sud. Partirà da Borgo Giannotti, entrerà in città da porta Santa Maria per uscire da porta San Pietro, arrivando poi alla stazione ferroviaria. La Lam rossa invece parte da San Vito, attraversa la città passando dalle stesse porte della linea verde ma con un percorso diverso all’interno del centro storico e poi va a servire i quartieri di Sant’Anna e San Concordio.
Dal primo luglio sarà attiva anche la linea di trasporto urbano numero 4 che collegherà Antraccoli alla Stazione Ferroviaria passando dalla Via Romana. Nell’ambito della ristrutturazione del Servizio di Trasporto Pubblico, le linee 16 e 17 sono state assorbite nella linea blu dell’ospedale e le line 18 e 19 sono state inglobate nelle LAM Verde e Rossa. Per quanto riguarda la linea 15, una parte confluisce nella Lam Rossa e la parte restante, dalla stazione in direzione Antraccoli, diviene la nuova linea integrata urbana 4. L’alta frequenza dei passaggi, 10 minuti per la LAM Rossa, 12 minuti per la blu e 15 minuti per la verde, e le fermate facilmente identificabili, nelle intenzioni del Comune dovrebbero rendere più semplici e comodi gli spostamenti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento