Stupendo finale per l’Oscar Talento

LUCCA - Per un giorno i bimbi e i ragazzi più votati hanno avuto l'opportunità di calcare il palcoscenico dello stadio Porta Elisa, sfidandosi a colpi di gol e dribbling, sempre sotto il segno della sportività.

-

Una grande festa, un’emozione unica per giocatori, genitori e allenatori. E’ stato davvero un grande successo il gran galà finale dell’Oscar del Talento, il referendum organizzato dal quotidiano La Nazione e NoiTv per eleggere gli atleti e i tecnici più amati della provincia di Lucca. Per un giorno i bimbi e i ragazzi più votati hanno avuto l’opportunità di calcare il palcoscenico dello stadio Porta Elisa, sfidandosi a colpi di gol e dribbling, sempre sotto il segno della sportività.
Ad aprire la giornata ci hanno pensato i bimbi della scuola calcio. Due le sfide che il pubblico arrivato al Porta Elisa ha potuto gustarsi.
Prima quella della selezione Oscar 2005-2007 allenata da Antonio di Vito che ha affrontato la Lucchese 2006 di Emanuele Giannotti. La rappresentativa in maglia blu si è imposta per 3-0 con i gol di Russo, Consani e Mennucci.
Nella seconda partita della scuola calcio la selezione 2003-2004 allenata da Franco Franceschi ha affrontato la Lucchese 2003 di Emanuele Mengali. In questo caso la vittoria è andata ai rossoneri. Dopo il gol di Matteo Silvano, il pareggio di Lorenzo Franco, poi a segno Di Bello e Bachini per il 3-1 finale che ha regalato il successo alla Lucchese.
Dunque gli esordienti: di fronte la rappresentativa 2001-2002 dell’Oscar del Talento affidata a Nicola Martinelli che ha affrontato i bimbi 2002 della Lucchese guidati da Emanuele Bianchi. Partita molto equilibrata nella fase iniziale, poi la selezione Oscar, scesa in campo con la maglia nera, ha dilagato aggiudicandosi la sfida per 9-1.
Grande spettacolo ed equilibrio nella partita dei Giovanissimi. La rappresentativa Oscar classe 99-2000 allenata da Alberto Pucci ha affrontato l’Atletico Lucca di Renato Roffi. E proprio i gialli erano passati in vantaggio con Biagiotti. Poi la reazione della selezione in maglia rossa con il pareggio di Cerino e un minuto più tardi il 2-1 firmato da Brajan Fontanini per la vittoria finale della rappresentativa.
A chiudere le partite gli Allievi. Di fronte la selezione Oscar allenata da Federico Torriani e il Fornaci di Barga di mister Ilano Biagioni. 60 minuti di emozioni e capovolgimenti di fronte. Alla fine sono stati proprio i rossoblù ad avere la meglio con il risultato finale di 5-3.
Insomma, dopo sette mesi e oltre 100.000 tagliandi votati non c’era modo migliore per chiudere il referendum. Il trofeo del vincitore assoluto è andato a Tommaso Cecilia, calciatore della Lucchese classe 2004 che ha raccolto la bellezza di 22.894 voti. Al secondo posto il piccolo Gabriele Cristofani, anche lui giocatore rossonero, terzo il difensore dell’Atletico Lucca Filippo Galli.
Nella speciale classifica riservata agli allenatori gradino più alto del podio per Emanuele Mengali che ha prevalso su Emanuele Giannotti e Renato Roffi.
Nella sezione altri sport la vittoria è andata ad Alice Orsi, atleta del GS Lunigiana. A completare il podio Emanuele Bottari del Circolo Nuoto Lucca, Matilde Bellei del TC Bagni di Lucca e Tommaso De Lillo della Scuola Arti Marziali di Lucca.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento