Tromba d’aria su Lucca

LUCCA - Un nubifragio simile ad una tromba d'aria si è abbattuto su Lucca, causando numerosi disagi e crolli di piante. Colpito il giardino botanico e la casermetta S.Regolo. Mura chiuse per precauzione per un ora.

-

Un nubifragio inatteso si è abbattuto sulla piana e sulla città di Lucca. Nel giorno piu’ caldo dell’anno – almeno fino ad oggi – il tempo si è fatto improvvisamente scuro e dal cielo hanno cominciato a cadere chicchi di grandine del diametro di 2 centimetri mentre un forte vento da nordest creava parecchi disagi a chi stava camminando a piedi e in bicicletta. Al centralino dei vigili del fuoco: sono arrivate in breve numerosissime chiamate per rami caduti, piante divelte e tetti parzialmente scoperchiati.L’intervento più importante quello che i pompieri hanno dovuto compiere sulle mura urbane dove una delle piante dell’orto botanico è finito sul tetto della casermetta del baluardo di San Regolo. La caduta non ha provocato feriti ma la polizia ha comunque deciso di chiudere le mura per circa un’ora in modo da consentire ai tecnici di verificare l’assenza di pericoli.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento