C’è anche l’ufficialita’, Lucca perde il 118

FIRENZE - E' iniziata la riorganizzazione delle Centrali operative del 118, che porterà ad avere solo 6 Centrali in Toscana entro la fine del 2014. ufficializzata la chiusura di Lucca che verra' accorpata a Viareggio

-

L’assetto definitivo, che si concluderà nel 2016, prevede invece soltanto 3 Centrali operative da adibire alle attività di emergenza-urgenza 118, e altre 3 Centrali operative per la gestione dei trasporti sanitari.
Il piano attuativo è stato approvato dalla giunta regionale e illustrato dall’assessore al diritto alla salute Luigi Marroni: “Inizia una fase di transizione – ha spiegato l’assessore – necessaria a causa della forte complessità organizzativa e tecnologica che la riorganizzazione richiede”. Per la regione Toscana comunque il percorso non risponde a una logica di risparmio ma si tratta piuttosto di un grande investimento per migliorare la qualità del servizio, la salute e la sicurezza dei cittadini.
Entro la fine del 2014, nella fase transitoria, il 118 di lucca sarà quindi trasferito presso quello di Viareggio assieme anche a Massa Carrara. Per la Regione pero’ i lucchesi non dovrebbero pero’ preoccuparsi: “Il buon funzionamento del 118 – ha commentato ancora l’assessore – non dipende dalla collocazione fisica delle Centrali operative, ma dalla loro organizzazione, dalla qualità professionale degli addetti”. Per le azioni di supporto alle aziende sanitarie la giunta ha stanziato 100.000 euro.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento