Finalmente il pallone rotola

CALCIO LEGAPRO - A partire dalle 16 a Coreglia si comincia con il calcio vero, prima con una partitella per presentare le nuove maglie e poi con l'esordio dei rossoneri contro la formazione locale.

-

Sabato la Lucchese giochera’ la prima amichevole. Giusto una sgambata perche’ la squadra in settimana e’ stata falcidiata da un virus intestinale. A fronte del via al calcio giocato restano pero’ da risolvere innumerevoli problemi societari a partire da quello dei contratti per finire con quello del ruolo di Rosadini che ormai da giorni non si vede ne’ allo stadio ne’ a Coreglia. Inoltre solo alcuni degli atleti che si trovano a Coreglia hanno i la documentazione depositata in lega. Il resto della truppa deve ancora trovare un accordo con la societa’ e gioca e si allena con deroghe temporanee. Non solo quindi dal calciomercato non stanno arrivando attaccanti, centrocampisti e difensori a rinforzare un pacchetto esistente. Anche quello che c’è non e’ ben definito. Si lavora e ci si allena quindi in un limbo, in una nebbia che i soci, a partire dal presidente Bacci sono chiamati a diraradare a brevissimo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento