Il Photolux al festival di Arles

ARLES - Trasferta francese per il Photolux festival. Il curatore della rassegna è stato infatti invitato a visionare i portfolio dei fotografi partecipanti al festival francese.

-

Manca ancora un anno alla prossima edizione del Photolux festival di Lucca, ma la mostra fotografica, erede del Lucca digital Photo Fest, è già protagonista del panorama dei festival europei. Il curatore del Photolux, Enrico Stefanelli, è stato infatti invitato al festival fotografico di Arles in Provenza, uno dei festival fotografici più importanti a livello europeo. Stefanelli è stato l’unico rappresentante di festival italiani ad essere stato invitato a visionare i portfolio dei molti fotografi che hanno visitato la rassegna francese, a testimonianza dell’ autorevolezza che il Photolux lucchese riscuote a livello internazionale.
Un Festival, quello di Arles, che per tre mesi coinvolge l’intera cittadina che da luglio a settembre diventa la capitale della fotografia mondiale, con ben 50 mostre ufficiali più il circuito off di mostre collaterali. Un traguardo al quale Lucca potrebbe avvicinarsi, a condizione che tutti gli attori coinvolti riescano a dare il loro contributo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento