La Regione dichiara lo stato d’emergenza

FIRENZE - Il presidente della Regione Enrico Rossi ha dichiarato lo stato di emergenza regionale per i territori colpiti dal nubifragio che lunedì 21 e martedì 22 luglio si è riversato sulle province di Lucca e Pisa.

-

Le intense precipitazioni hanno provocato allagamenti, frane che hanno causato interruzioni di viabilità, isolamenti di centri abitati in conseguenza dei quali è stato necessario provvedere all’evacuazione di alcuni nuclei familiari.
La regione sta provvedendo ad individuare i comuni più colpiti e le iniziative che dovranno essere assunte.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.