L’azienda Guidi risponde alla denuncia dei sindacati

Replica della Vetreria Guidi, accusata dalle associazioni sindacali di aver sospeso l'erogazione delle residue competenze a favore degli ex dipendenti.

-

Dall’azienda notano come, pur avendo subito gravi conseguenze per la crisi economica, non si possa dimenticare la serietà con cui per 35 anni la vetreria ha lavorato. Che la mancata autorizzazione della cassintegrazione dipende dai ritardi del ministero del lavoro e non dalla cattiva volontà aziendale. La famiglia Guidi si dice inoltre rammaricata per la scelta dei dipendenti, concordata con le associazioni sindacali, di usare i mass media per comunicare, rendendo così il confronto ancora più carico di tensione.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento