Ottimismo per il Carnevale di Viareggio

VIAREGGIO - Un ordine del giorno alla Camera impegna il Governo "a valutare l’opportunità di reperire risorse aggiuntive sul FUS. Soddisfatti il sindaco Betti e il presidente della fondazione Carnevale Pasquinucci.

-

Cinque carri mascherati animeranno il Carnevale estivo di sabato 9 agosto. A sfilare nel corso de “La notte delle maschere” i carri Revolution dei fratelli Cinquini, Hysteria della coppia Lebigre-Roger, Un carro armato di allegria di Massimo Breschi, Figli di un dio minore di Roberto Vannucci e Scherzi di Carnevale di Jacopo Allegrucci, per la seconda categoria. Quest’anno sfileranno due carri in più grazie alla disponibilità dei costruttori, che si sono prestati ad autofinanziare l’uscita. Il Carnevale estivo si propone di offrire ai turisti presenti a Viareggio un assaggio di quello invernale sui viali a mare.
Il percorso prevede, come in inverno, l’entrata dei carri in piazza Mazzini dalla passeggiata lato Fappani e il rientro agli hangar girando all’altezza di via Mazzini ripercorrendo i viali verso nord. Intanto si fa sentire il sostegno della città alla manifestazione con diverse attività commerciali e turistiche che danno un contributo,non solo di Viareggio ma anche La Spezia, Livorno, Castiglioncello e Rosignano Marittimo. Per quanto riguarda i finanziamenti pubblici, la Camera ha approvato un ordine del giorno che impegna il Governo “a valutare l’opportunità di reperire risorse aggiuntive sul Fondo Unico per lo Spettacolo al fine di favorire la tutela e lo sviluppo delle attività e delle manifestazioni del Carnevale”. “Piena soddisfazione” è espressa dal presidente della fondazione Carnevale, Stefano Pasquinucci, che vede così un primo coronamento degli sforzi collettivi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento