Piano scuola: 300.000 per Lucca

ROMA - Il Governo ha dato il via libera al piano di edilizia scolastica: investimenti per 1 miliardo di euro. Al territorio provinciale di Lucca oltre 300.000 euro.

-

scuole1.jpg

Nel dettaglio per le “ccuole belle” finanziamenti dai 7 ai 15 mila euro ai Comuni di Altopascio, Barga, Borgo a Mozzano, Camaiore, Capannori, Castelnuovo, Forte dei Marmi, Gallicano, Lucca, Montecarlo, Porcari e Viareggio.
Per il piano “scuole sicure”: 100mila euro a Bagni di Lucca, 45mila euro a Giuncugnano, 183mila euro a Pietrasanta.

“Parte il più rilevante intervento di ammodernamento e messa in sicurezza delle scuole degli ultimi decenni. Ce n’era un gran bisogno, abbiamo in molte zone d’Italia edifici vetusti ed in qualche caso anche poco sicuri. Gli stanziamenti reperiti dal governo Renzi consentono di avviare finalmente un piano straordinario”. Lo afferma il senatore del Pd Andrea Marcucci, presidente della commissione Istruzione a Palazzo Madama. “Fin dalle prime battute il Premier aveva annunciato la centralità dei temi legati a scuola e formazione-sottolinea il parlamentare- si è scelto giustamente di partire dai fondamentali, ovvero dalla qualità dei luoghi dove si formano gli studenti. Saranno coinvolti oltre 20 mila edifici, in pratica una scuola ogni due”, conclude Marcucci.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento