Preso lo scippatore dei turisti

LUCCA - La polizia ha identificato e denunciato l'autore di cinque scippi avvenuti in città nell'ultimo fine settimana.

-

Lo scippatore, sullo scooter bianco e con il casco, ripreso da una telecamera di sicurezza, ha inquadrato la vittima e sta per mettere a segno il colpo. Gli attimi seguenti sono ripresi da un’altra telecamera. Lui che fugge con la borsa appena strappata, una donna che lo insegue.
Il malvivente, un 47enne lucchese, avevo messo a segno almeno cinque scippi del genere nell’ultimo fine settimana ma alla fine è stato individuato e denunciato dalla polizia. I dettagli sono stati resi noti dal questore Claudio Cracovia e dal dirigente della Squadra Mobile Virgilio Russo.
I colpi sono stati messi a segno in via Garibaldi, via Bacchettoni, via Elisa e due in zona porta San Jacopo. Vittime sono state anche facoltose turiste russe residenti a Forte dei Marmi.
Paradossalmente, a fornire elementi utili all’individuazione del malvivente è stato un giovane attualmente sotto processo proprio per una serie di scippi, che si è ritrovato per caso ad essere testimone per di uno degli ultimi colpi.
Il 47enne ha ammesso le sue responsabilità ed ha fatto ritrovare ai poliziotti buona parte della refurtiva. Anche lo scooter che utilizzava era stato rubato, ad un 24enne lucchese.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento