Se il senso unico lo scelgono i cittadini

GALLICANO - Un'assemblea pubblica in piazzale Caponnetto per discutere il senso unico in via Roma

-

Si è svolto a Gallicano, con grande affluenza di cittadini, il primo degli incontri previsti dal progetto “da Comune a comunità”, promosso da Gallicano C’è, la lista del sindaco David Saisi. Il tema è stato il senso unico in via Roma. In piazzale Caponnetto oltre 500 persone hanno voluto esserci e dire la loro sulla discussa strada in località Alsano, dove la precedente amministrazione aveva istituito il senzo unico di marcia, mai ben digerito dai gallicanesi che quindi, chiamati a dare il loro parere, si sono espressi per alzata di mano per il ripristino del doppio senso di marcia. Dimostrando anche il successo dell’esperimento partecipativo. ***
La maggioranza anti-senso-unico è stata così schiacciante che il sindaco ha ritenuto il particolare sondaggio vincolante. E si è riservato tre mesi di tempo per decidere come realizzare la modifica stradale. Tempi tecnici, insomma, per cambiare la segnaletica verticale e orizzontale e eventualmente mettere in atto alcune proposte uscite dall’assemblea pubblica, per esempio prevedere un autovelox o dei dossi per tutelare la sicurezza degli abitanti. La seconda parte dell’incontro è stata dedicata alle comunicazioni della giunta riguardo la situazione della Sèvera, dell’impianto di brichettaggio e degli impianti sportivi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento