Sequestrate 150.000 etichette

FORTE DEI MARMI - 150.000 etichette, presumibilmente originali, sono state sequestrate in un'operazione congiunta tra commissariato di polizia e polizia municipale: erano pronte per il mercato della contraffazione.

-

Gli uomini del commissariato di Forte dei Marmi, congiuntamente al locale comando di polizia municipale, hanno denunciato tre senegalesi per commercio di merce contraffatta. In casa di uno di essi, a Marina di Carrara, sono state rinvenute 150.000 etichette di vari marchi famosi, presumibilmente autentiche, pronte per essere apposte a capi di abbigliamento.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento