Aggredito alla Casina dei ricordi

VIAREGGIO - Un componente del Motogruppo Tartarughe Lente è stato aggredito ieri sera mentre stava dando acqua alle piante alla Casina dei Ricordi.

-

L’uomo è stato aggredito e picchiato a scopo di rapina da quattro nordafricani ed è dovuto ricorrere alle cure mediche. Era andato ieri sera intorno alle 22 alla Casina dei Ricordi. E’ stato avvicinato prima da un cittadino extracomunitario che gli ha chiesto una sigaretta , poi sono comparsi all’improvviso altri tre che hanno tentato di strappargli il marsupio. L’hanno fatto cadere a terra e con una catena di bicicletta l’hanno colpito ad un braccio. Non ce l’hanno fatta però a prendere il marsupio, perchè l’uomo ha opposto resistenza sono così fuggiti.Sono stati allertati i carabinieri e con una ambulanza poi è stato trasportato per accertamenti all’ospedale Versilia. La zona come denunciano da tempo i motociclisti è luogo di spaccio di sostanze stupefacenti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento