Balneazione vietata su parte della Passeggiata

VIAREGGIO - Dopo le rilevazioni effettuate dall'Arpat, il sindaco di Viareggio Betti ha emanato un'ordinanza (foto) di divieto di balneazione su parte dei bagni della Passeggiata, dalla Fossa dell'Abate al bagno Nettuno (escluso)

-

Il sindaco Leonardo Betti firma un’ordinanza shock per Viareggio. Balneazione temporaneamente vietata dalla Fossa dell’Abate fino al bagno Nettuno escluso. Mare vietato quindi in 60 stabilimenti balneari, in gran parte della Passeggiata. Dopo la crisi e il maltempo, è arrivato anche questo ad accidentare la stagione turistica. Ma cosa è successo? Che le abbondanti piogge hanno provocato un inquinamento di tipo microbiologico nel mare. Niente di grave ma il bagno, secondo l’Arpat, è meglio non farlo. Le analisi verranno ripetute tra un paio di giorni, sperando che tutto rientri rapidamente nei parametri normali.

L’area vietata riguarda anche, sia pura marginalmente i primi metri di spiaggia di Lido di Camaiore.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento