Colombini fa causa al Pucciniano

LUCCA - Andrea Colombini, patron del Puccini e la sua Lucca Festival, ha annunciato che chiederà un risarcimento danni di un milione e mezzo di euro al Festival Pucciniano di Torre del Lago.

-

c.jpg

Otto anni fa il Pucciniano fece causa contro la manifestazione di Colombini, accusandola di aver usurpato il marchio del Festival torrelaghese. Adesso la Corte di Appello di Firenze ha totalmente assolto Colombini che passa al contrattacco. “Siamo stati sottoposti alla gogna mediatica per anni – dice Colombini – e proprio sulla base di questa accusa il Pucciniano ci ha fatto estromettere dal tavolo dei finanziamenti per il 150 anniversario della nascita di Puccini”. Il danno economico valutato dai legali del Festival lucchese è di circa un milione e mezzo dieuro.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento