La Guardia Costiera sequestra un tonno rosso

VIAREGGIO - Era stato pescato con reti da posta, attività vietata dai regolamenti comunitari.

-

Gli uomini della Capinateria hanno rinvenuto il tonno su un peschereccio, dove nascoste sotto altre reti c’erano anche le reti da posta. Per il pescatore è scattato quindi un verbale da 4000 euro più 4 punti sulla licenza. Il tonno sequestrato è al vaglio dell’Autorità sanitaria e, dopo il nulla osta, sarà donato in beneficenza.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.