Nuovi laboratori al depuratore Geal

LUCCA - Nell'ottica di migliorare il servizio offerto, l'azienda che gestisce il sistema idrico integrato del Comune di Lucca ha inaugurato i nuovi locali tecnici, ricavati con l'ampliamento della palazzina di Pontetetto.

-

Ogni anno i laboratori della Geal effettuano circa 15.000 analisi sule acque trattate al depuratore di Pontetetto. E’ anche grazie a questa attenzione che la depurazione ha raggiunti livelli di eccellenza, spiegano i vertici della società lucchese. Basta fare un confronto tra l’acqua reflua che arriva nello stabilimento e quella che esce dopo il lungo processo di depurazione e viene reimmessa nell’Ozzeri. Talmente limpida da sembrare un bicchiere di acqua minerale. Nell’ottica di migliorare il servizio offerto, l’azienda che gestisce il sistema idrico integrato del Comune di Lucca ha inaugurato i nuovi locali tecnici, ricavati con l’ampliamento della palazzina di Pontetetto. L’investimento complessivo è stato di 475.000 euro e ha permesso di realizzare una struttura eco-sostenibile, in classe energetica A.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento