Pescatori abusivi sorpresi a raccogliere cozze in porto

VIAREGGIO - Avevano pescato 20 chili di molluschi ma scono scappati alla vista del gommone della capitaneria di porto.

-

cozze.jpeg

Avevano già raccolto circa 20 chili di cozze di prima mattina, quando hanno visto comparire il gommone della Guardia Costiera di Viareggio. Alcuni pescatori abusivi, intenti a prendere cozze al pontile 9 all’interno del porto di Viareggio, sono fuggiti alla vista dei militari e per non incorrere nelle pesanti sanzioni previste, hanno preferito abbandonare i molluschi appena pescati. Gli uomini della capitaneria di porto hanno sequestrato il prodotto e lo hanno rigettato in mare. Evitando così che finissero nei piatti di qualche ristorante con eventuali conseguenze spiacevoli per i consumatori. Le cozze infatti essere sottoposte a specifici trattamenti previsti per Legge al fine di garantire la loro salubrità.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento